Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio: stasera al Granillo va in scena Reggina-Crotone

Calcio: stasera al Granillo va in scena Reggina-Crotone

 

L’ha detto anche Gianluca Atzori, ma non era certo un segreto.  Questa sera contro il Crotone la Reggina si schiererà con il 3-5-2.

 

A difesa dei pali amaranto ci sarà Christian Puggioni, il cui vice sarà il promettente ungherese Kovacsik dato che Marino è ancora fermo ai box.

Nel terzetto difensivo appare certa la presenza di Cosenza  che giocherà da centrale qualora dovesse essere schierato Adejo a destra dall’inizio con uno tra Burzigotti ed Acerbi a sinistra.

La realtà è che  questi ultimi tre si giocano due posti con il nigeriano e l’ex foggiano favoriti.

Il centrocampo resterà lo stesso della gara di Coppa Italia contro l’Alessandria, mentre in attacco Bonazzoli rimpiazzerà Sy che ha saltato più di una seduta d’allenamento per infortunio questa settimana e non è stato convocato.

Menichini, successore di Lerda sulla panchina del Crotone, intende continuare nel solco tracciato dal tecnico ora al Torino confermando il 4-2-3-1.

Migliore sulla sinistra difensiva è chiamato a non far rimpiangere Morleo,   mentre nel  trio che supporterà l’unica punta Ginestra dovrebbero esserci i confermati Cutolo e Degano, assieme al neoacquisto De Giorgio.

 

Le probabili formazioni:

REGGINA (3-5-2): Puggioni; Adejo, Cosenza, Burzigotti (Acerbi);  Laverone, Missiroli, Nicolas Viola, Giuseppe Rizzo, Rizzato; Bonazzoli, Zizzari. All. Atzori

CROTONE (4-2-3-1):  Concetti; Cabeccia,  Abruzzese, Viviani, Migliore; Beati, Galardo;  De Giorgio, Degano, Cutolo;  Ginestra. All. Menichini

.