Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Carmona: “Ho preso solo una botta, se non sento dolore gioco”

Reggina, Carmona: “Ho preso solo una botta, se non sento dolore gioco”

Si era temuto il peggio dopo averlo visto uscire dopo soli quindici minuti di gioco sabato scorso contro l’Empoli, ma per Carlos Carmona le cose sono meno gravi di quanto si temeva, tanto che è stato convocato per la gara di domani sera contro il Sassuolo.

Il centrocampista è un personaggio di primo piano in Cile, dove è una delle colonna della nazionale di Bielsa.

Poche ore dopo l’infortunio si era sparsa la voce che un problema fisico avrebbe potuto tenerlo lontano dai campi da gioco per un mese, un notevole campanello d’allarme in vista dei mondiali.

A tranquillizare un pò gli animi ci ha pensato proprio il giovane centrocampista amaranto intervendo ai microfoni di Radio Agricultura, network cileno: “Ero molto spaventato, perchè il ginocchio si era gonfiato davvero tanto. Per fortuna è stata solo una fortissima contusione e gli accertamenti medici hanno escluso problemi più seri, come si poteva pensare in un primo momento. Martedì abbiamo una partita importantissima, se non sentirò dolore giocherò, ma ancora è visibile il gonfiore e avverto un certo disagio”.

Le dichiarazioni sono state riprese dal media cileno Emol.