Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: si ritira Jorge Vargas

Reggina: si ritira Jorge Vargas

Jorge Vargas a 34 anni decide di appendere le scarpette al chiodo e lo farà probabilmente alla scadenza del suo contratto o forse già al termine di questa stagione, stando a quanto dichiarato alla radio cilena Cooperativa .

Il giocatore attualmente gioca nello Spezia, formazione che si trova in testa al girone A della Seconda Divisione, formazione con cui è legato fino al 30 giugno 2011.

Il difensore cileno in carriera ha indossato le maglie di Universidad Catolica, Huachipato, Coquimbo Unido,Empoli, Livorno, Salisburgo, ma soprattutto Reggina.

Fu proprio il club amaranto a portarlo in Italia nel gennaio del 2000. In riva allo Stretto Vargas ha disputato 95 gare, realizzando due reti, prima di lasciare la Calabria nel 2003.

Disputò le stagioni storiche del primo torneo in massima serie, della sfortunata retrocessione allo spareggio contro il Verona, dell’immediato ritorno in massima serie e dell’incredibile salvezza con De Canio allenatore, che arrivò con un altro spareggio, questa volta vincente e contro l’Atalanta.

Difensore di rara eleganza, è stato il primo capitano straniero della Reggina e proprio Reggio è la sua città d’adozione.

“Voglio usare la mia esperienza di calciatore per cercare nuovi talenti in Cile – ha detto l’attuale diensore dello Spezia ai media cileni – che è un’area in cui non vengono valorizzate le qualità dei giocatori. Le mie conoscenze ed i contatti che ho acquisito dopo tanti anni nel mondo del calcio possono aiutarmi in tal senso”.

Per chi ha 51 presenze in nazionale, come lui, è inevitabile parlare dei prossimi campionati del mondo: “E’ un’opportunità importante. Giocheremo contro la Spagna che lotterà per il primo posto, ma anche contro Honduras e Svizzera ma il calcio è sempre difficile”.