Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: Foti vuole Breda, ma giocatori e Ds stanno con Iaconi

Reggina: Foti vuole Breda, ma giocatori e Ds stanno con Iaconi

Ancora nulla di ufficiale: al Sant’Agata si sta decidendo proprio in queste ore chi sarà, oggi pomeriggio, ad allenare la Reggina.

Ivo Iaconi, dopo gli ultimi deludenti risultati, ha perso la fiducia del Presidente Foti che vorrebbe sostituirlo con una “soluzione interna”, e cioè con Roberto Breda, allenatore della Primavera. Breda è tornato a Reggio da Viareggio, dove stava guidando proprio la primavera nel torneo giovanile più prestigioso del mondo e dove aveva ottenuto trionfalmente il passaggio agli Ottavi di finale.

A quanto pare, però, l’ufficialità tarda ad arrivare perchè la squadra e il Direttore Sportivo, Gianni Rosati, stanno facendo quadrato intorno al tecnico Iaconi, non considerato colpevole della disastrosa stagione amaranto.

La decisione definitiva, comunque, dovrebbe essere presa già in mattinata. Non sono da escludere, qualora Foti confermasse la scelta di esonerare Iaconi, ulteriori ripercussioni – come abbamo già anticipato – e, soprattutto, le possibili dimissioni di Rosati.