Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Guidolin chiede Brienza

Reggina, Guidolin chiede Brienza

brienzainregsamp

di Pasquale De Marte – Il Parma, eliminato dalla Coppa Italia dal modesto Novara, vuole correre subito ai ripari. Guidolin ha chiesto rinforzi, il primo della lista si chiama Franco Brienza.

 L’ex palermitano, due gol nelle prime due partite ufficiali della stagione, si sta rivelando un elemento fondamentale dello scacchiere di Novellino e una cospicua offerta farebbe vacillare meno la Reggina rispetto a quanto sarebbe accaduto solo qualche settimana fa quando lo si considerava un sicuro partente.

Decisiva, a questo punto, potrebbe essere la volontà del giocatore, fermo restando che Foti non lo cederà per una cifra inferiore ai tre milioni di euro.

La società amaranto potrebbe richiedere proprio agli emiliani l’attaccante Vantaggiato per rimpiazzare Brienza, ma l’ex riminese dopo tanti anni di gavetta in cadetteria vorrebbe finalmente giocarsi le sue carte in massima serie.

Nelle ultime ore si è registrato un forte interesse del Genoa, ma l’abbondanza dell’attacco di Gasperini e i buoni uffici tra i rossoblu e la Reggina potrebbero anche far pensare ad un’operazione comune per le due società con il Parma.

Sempre al Parma interessa Sestu, ma prima di poterlo trattare bisognerà capire se il cartellino appartiene al giocatore o alla Reggina, tenuto conto che, nonostante le parole del procuratore lo attribuiscano alla società amaranto, c’è poca chiarezza e la Lega non si è ancora pronunciata ufficialmente dopo il fallimento dell’Avellino e Novellino, uno che dovrebbe essere informato sui fatti, dice di non sapere nulla. In ogni caso, anche se appartenesse alla società amaranto si tratterebbe di un giocatore che non rientra nei piani, alla luce delle parole dell’allenatore.

Carlos Valdez interessa al Cagliari, ma prima di cedere un difensore Foti e Martino intendono acquistare un centrale, visto che l’esordio in campionato avverà tra una settimana esatta.

Sull’uruguaiano ci sono anche Fenerbache e Galatasaray.

Il sodalizio amaranto intende piazzare almeno tre colpi prima che il mercato si chiuda: un difensore centrale, un mediano e un attaccante, due se dovesse partire Brienza.

In uscita resta Joelson, da valutare la posizione di Cascione.