Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, assalto decisivo per Cacia

Reggina, assalto decisivo per Cacia

di Pasquale De Marte – Sono ore decisive per Daniele Cacia alla Reggina. Comunque vadano a finire le discussioni che in questo momento intercorrono tra la Reggina e il Lecce oggi, con moltissima probabilità, si saprà se la Reggina dovrà abbandonare o meno  l’idea di comporre un attacco atomico per la B con Bonazzoli, Brienza e lo stesso attaccante del Lecce.

Foti ha intenzione di rafforzare la squadra con un difensore e un attaccante. Pinchlmann si conferma, dunque, la seconda scelta. Cacia, nativo di Catanzaro, rappresenterebbe il miglior riforzo tenuto conto che potrebbe giocare sia da prima punta, che da alternativa a Brienza al fianco di Bonazzoli.

Classe 1983, si è consacrato con la maglia del Piacenza come bomber di razza per il campionato cadetto. Cerca riscatto dopo le sfortunate esperienze di Firenze e Lecce, ma per strapparlo ai salentini ci vorrà un prodigio dei dirigenti amaranto, dato che Semeraro non vorrebbe rinforzare una diretta concorrente.

Nonostante questo ci sono i margini perchè la trattativa possa essere portata a termine.

Intanto Hallfredsson, per il momento, resta a Reggio, pare infatti definitivamente tramontata l’ipotesi Barnsley per il rifiuto del giocatore che allo stato attuale preferisce prolungare la sua esperienza in amaranto.