Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Arezzo: per i toscani trasferta in pullman

Reggina-Arezzo: per i toscani trasferta in pullman

Affrontare un avversario di caratura superiore non è certo una passeggiata di salute, l’impresa diventa più ardua se per andare a fargli vista sei costretto a sobbarcarti 900 km di autostrada.
E’ quello che accadrà all’Arezzo che non avendo trovato posti su aerei con destinazione l’Aeroporto dello Stretto o aerostazioni vicine, dovrà percorrere quasi 2000 km in pullman per affrontare la trasferta del Granillo.  Alla lunghezza del percorso, bisogna aggiungere la variabile A3 che molto spesso è causa di grandi ritardi per chi si mette in viaggio.