Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Brienza-Parma, per ora è fumata nera. Arriva Cassano

Brienza-Parma, per ora è fumata nera. Arriva Cassano

Reggina e Parma sono tornate a parlare di Brienza. Gli amaranto hanno sparato altissimo sul prezzo del cartellino del giocatore, tanto che gli emiliani hanno preferito, per il momento, virare su altri obiettivi.

Non è da escludere che la trattativa possa riaprirsi nei prossimi giorni, ma a certe cifre non ci sono i margini.

Chiara l’intenzione di Foti di voler monetizzare al massimo per poter reinvestire il denaro su un attaccante di livello assoluto che evidentemente non corrisponde al “conveniente” Mastronunzio”in caso di partenza dell’attaccante di Ischia.

Se non dovesse partire, Novellino non si strapperebbe i capelli, anzi sarebbe ben felice di proseguire nell’operazione recupero in corso a Roccaporena per l’attaccante di Ischia.

Va detto che chiusa la pista Parma se ne potrebbero aprire altre, magai all’estero.

Piace il difensore Troest, per il quale i buoni rapporti con il Genoa hanno messo la Reggina in pole, ma dovrebbe arrivare solo in caso di partenza di uno tra Lanzaro e Valdez, che comunque potrebbe arrivare dopo l’acquisizione del danese.

Questo pomeriggio la Reggina potrebbe incontrare il Piacenza per dhiudere il passaggio di Mario Cassano in riva allo Stretto. La trattativa è ben avviata, ma non definita. Il nodo da scogliere è relativo  a Puggioni che potrebbe essere inserito come contropartita, ma è facile credere che il portiere preferisca trasferirsi a Brescia, dove cercano un portiere, fermo restando che l’attuale numero uno amaranto avrebbe avuto come volontà numero uno quella di prolungare la sua esperienza reggina.

Intanto il portiere quasi sicuramente si vestirà d’amaranto, tanto che nella mattina di oggi ha lasciato il ritiro degli emiliani, probabilmente per mettere neo su bianco.