Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: Atzori e Foscarini in lizza per la panchina

Reggina: Atzori e Foscarini in lizza per la panchina

altStavolta non dovrebbero esserci nè dubbi, nè tira e molla lunghi un mese e mezzo. Nevio Orlandi non sarà l’allenatore della Reggina nella prossima stagione. Il presidente Foti sa bene che non potrà fallire la scelta del nuovo condottiero per la cadetteria, ma probabilmente si rivolgerà ad un emergente.

Già da tempo tra i pensieri di Foti c’è Gianluca Atzori del Ravenna. L’ex libero della Reggina, alla sua prima stagione da capo allenatore, si giocherà ai play-off la promozione dalla prima divisione alla Serie B. Tuttavia su di lui ci sono anche le attenzioni del Catania, nella remota ipotesi in cui Zenga levasse le tende. La categoria potrebbe avere un peso, nel momento in cui Atzori valuterà le offerte.

Un altro papabile è Claudio Foscarini del Cittadella. Il 50enne tecnico, che ha valorizzato Castiglia, ha buone chances di ottenere la salvezza in B col club che lui stesso ha riportato in cadetteria l’estate scorsa. Il campionato del Cittadella può comunque considerarsi più che discreto, in virtù di un organico forse meno attrezzato rispetto alle dirette concorrenti.

Remote le ipotesi Campilongo (Avellino), Moriero (Crotone) e Toscano (Cosenza).

Paolo Ficara