Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Giacchetta: “Vedere Barillà e Adejo contro la Juve è uno stimolo in più”

Giacchetta: “Vedere Barillà e Adejo contro la Juve è uno stimolo in più”

Anche il responsabile de settore giovanile della Reggina, Simone Giacchetta, ha sottolineato l’importante traguardo dei play-off raggiunto da Primavera, Allievi e Giovanissimi amaranto: “E’ un risultato importante che gratifica molto la Reggina e ci riempie di orgoglio. Testimonia il fatto che oltre ai vari Barillà, Ceravolo e Adejo, c’è qualcun altro che sta crescendo.

 Colgo l’occasione per ringraziare i ragazzi, le famiglie, e tutta la struttura silenziosa che c’è alle spalle. Grazie all’entusiasmo del presidente, riusciamo a raggiungere certi risultati. E’ innamorato del settore giovanile. L’attività si svolge quotidianamente al Sant’Agata, e coinvolge ragazzi della provincia, della regione, ma anche stranieri e ragazzi di altre parti d’Italia. Stiamo ottenendo risultati prestigiosi con Primavera, Allievi e Giovanissimi. Vedere giocare gente come Barillà e Adejo contro la Juventus, è uno stimolo in più”.

“Spero che la mia presenza nella Reggina riporti emozioni diverse, per il settore giovanile. L’immagine del gol di Barillà è tipica del settore giovanile, con la sua purezza. E’ priva della malizia e del grigiore che attanaglia l’ambiente degli adulti”.