Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Ripartiamo da quell’applauso…

Ripartiamo da quell’applauso…

 
reggina.JPG
di Giusva Branca – Dal “Granillo”, nel momento più difficile degli ultimi anni amaranto, è giunto un segnale.
E’ giunto un bel segnale, di chi dimostra di avere la forza di tornare a pulsare.
E poco importa se questo campionato potrà o meno avere un esito positivo; la Reggina esiste ed esisterà a prescindere dalla categoria.

L’entusiasmo del pubblico amaranto (pur controbilanciato da una robusta presenza di supporters bianconeri) sembrava essere vicino a quello dei vecchi tempi e – forse non è un caso – sul campo la squadra ha risposto con orgoglio e volontà.

Il segnale che giunge dal “Granillo” ci dice di una città che, nonostante tutto, ancora si sente legata alla sua squadra ed anche di una città che ha voglia di tornare ad intepretare la propria passione per lo sport e, in particolare, per il calcio, con quella gioia che ispirò il titolo a nove colonne della Gazzetta dello Sport quando, esattamente nove anni fa, la Nazionale italiana ospitò a Reggio, in amichevole, il Portogallo.

Rinsaldare il legame con la propria gente si può fare; stringere nuovamente il rapporto con i tifosi è l’obiettivo primario, probabilmente più ancora di una salvezza possibile ma improbabile.

Reggina-Juventus ci ha detto che il calcio è ancora ben vivo nell’anima della città, quel calcio fatto di fierezza ma anche di rispetto per gli avversari, mix straordinario che aveva caratterizzato Reggio nei primi anni del nuovo secolo e che aveva portato la città intera agli onori di una cronaca in positivo alla quale (prima col basket ed il volley e poi col calcio) solo lo sport l’ha fatta assurgere.

Ed allora la squadra proverà a centrare l’ennesimo miracolo, ma, intanto, ripartiamo, tutti assieme.

Magari da quell’applauso, spontaneo, tributato dalla Sud a Gigi Buffon.

E se lo sfondo è quello della passione per il calcio e dell’amore per la maglia amaranto, poco importa se il destinatario sia il portiere della Juventus o del Grosseto