Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: c’è la Juve, torna Cascione

Reggina: c’è la Juve, torna Cascione

Non mancheranno le sorprese nella formazione della Reggina, che affronterà domenica la Juventus al “Granillo”. E’ quanto è emerso dal test di oggi pomeriggio al Sant’Agata, in cui mister Orlandi ha schierato i titolari col modulo 3-5-2, e quindi con un uomo in più a centrocampo. Esattamente come l’anno scorso, Emmanuel Cascione potrebbe ritrovare il posto da titolare proprio contro la Juventus, dopo essere rimasto a lungo tempo nel dimenticatoio.

L’ex riminese ha formato oggi una cerniera centrale col recuperato Carmona e con l’islandese Hallfredsson. In assenza di Vigiani, oggi è stato provato Adejo sulla fascia destra, ma le condizioni dell’ex livornese verranno valutate nei prossimi due giorni ed il riposo di oggi appare precauzionale. Attacco leggero con Brienza e Ceravolo che tenteranno di allargare le maglie della difesa della Juventus. Dunque niente riferimento centrale, come sembrava ieri quando anche Corradi si allenava coi titolari.

Questa la probabile formazione amaranto per Reggina-Juventus: (3-5-2) Puggioni; Cirillo, Valdez, Santos; Vigiani (Adejo), Cascione, Carmona, Hallfredsson, Barillà; Brienza, Ceravolo.

Paolo Ficara