Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Marino: “La Reggina doveva batterci”

Marino: “La Reggina doveva batterci”

Pasquale Marino, allenatore friulano, al termine di Reggina-Udinese: “In campo si è visto chiaramente che avevamo motivazioni diverse e che il nostro pensiero era alla partita col Werder, la Reggina doveva fare sua la partita, si è complicata la vita da sola con un’espulsione avuta per le troppe proteste. Sono deluso dalle prestazione dei miei giocatori, era una gara che dovevamo perdere per quanto espresso e, per fortuna, siamo riusciti a vincerla. Come detto, noi avevamo la testa alla gara di giovedì, che per noi sarà un appuntamento storico. De Marco? Entrambi i rigori sono stati generosi, non credo che Domizzi l’abbia sbagliato di proposito come gesto di sportività, perchè regali non è che ne riceviamo così tanti per poterli rifiutare”.

.