Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: Sestu verso l’esclusione

Reggina: Sestu verso l’esclusione

I ripensamenti del mister Orlandi incombono sulla formazione della Reggina. Dopo aver provato e riprovato modulo e uomini per la gara di oggi col Genoa, si è pensato di apportare alcune modifiche. Bisognerà vedere quanto saranno proficue.

Sulle fasce presenzieranno Krajcik e Costa, a scapito quindi di Alessio Sestu. Per l’ex avellinese si profila la seconda inspiegabile esclusione consecutiva. In attacco, per buona parte della settimana è stato provato Rakic assieme a Cozza e Brienza. Adesso il serbo, che nulla ha da invidiare sotto il profilo tecnico ad altri pari ruolo, sembra finito in fondo alle preferenze. Non se ne intuisce il motivo. Sabato mattina è stato provato Stuani, ma a sorpresa l’allenatore potrebbe optare per Fabio Ceravolo come punta.

Reggina-Genoa è una partita definita da più parti come fondamentale, come ultima spiaggia, per la quale è stato chiesto al pubblico di accorrere numeroso allo stadio. Eppure si profilano delle scelte di formazione abbastanza cervellotiche.

Paolo Ficara