Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Lanzaro: “Prova no nall’altezza e poca cattiveria”

Lanzaro: “Prova no nall’altezza e poca cattiveria”

Maurizio Lanzaro, difensore della Reggina, al termine di Inter-Reggina “Prendere subito gol contro l’Inter è un suicidio. Abbiamo provato a riaprire la partita, ma Julio Cesar ci ha negato questa possibilità. Dovevamo essere più cattivi, questa prestazione non è stata all’altezza di quelle delle ultime settimane. Le altre squadre ci aspettano, noi non facciamo nulla per raggiungerle, non ci può andare sempre bene.     A questo punto il doppio turno casalingo sarà decisivo”.