Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina quartultima senza errori arbitrali

Reggina quartultima senza errori arbitrali

C’è una classifica reale ed anche una virtuale, determinata dal conteggio dei punti di ciascuna squadra senz l’influenza degli errori arbitrali.
Al netto delle sviste dei direttori di gara, la Reggina, ad esempio avrebbe cinque punti in più e non occuperebbe l’ultimo posto, ma bensì il quartultimo assieme al Bologna, trovandoi alle spalle il Lecce e il Chievo, la squadra più fortunata con le “ex giacchette nere” tra quelle in lotta per evitare la retrocessione in serie B.
Questa la classifica virtuale, elaborata dall’Adiconsum e da Virtual Class: 1) Milan 53 (+5), 2) Fiorentina 51 (+5), 3) Juventus 50 (-3), 4) Inter 49 (-11), 5) Genoa 46 (+1), 6) Roma 45 (+1), 7) Cagliari 40 (+2), 8) Udinese 40 (+6), 9) Palermo 39 (+3), 10) Napoli 39 (+4), 11) Lazio 39 (+1), 12) Sampdoria 36 (+4), 13) Atalanta 35 (-1), 14) Catania 33 (=), 15) Siena 31 (+3), 16) Torino 24 (=), 17) Bologna 23 (=), 18) Reggina 23 (+5), 19) Lecce 18 (-4), 20) Chievo 17 (-6).