Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: c’è il 3-4-2-1 ma non c’è Barreto

Reggina: c’è il 3-4-2-1 ma non c’è Barreto

Mister Orlandi dovrebbe aver ormai deciso il modulo con cui la Reggina affronterà domenica la Fiorentina al ‘Granillo’: si va verso il 3-4-2-1, con l’avanzamento di Cozza nel naturale ruolo di mezzapunta. Forzate le indisponibilità di Campagnolo, Rakic, Santos, Vigiani e molto probabilmente anche di Barreto.

Il paraguagio non si è allenato negli ultimi due giorni a causa di un indolenzimento muscolare. Se non sarà a disposizione nemmeno per la rifinitura di domattina, verrà rimpiazzato da Emmanuel Cascione. L’ex riminese annovera una sola presenza in campionato, quando subentrò il 31 agosto scorso in Chievo-Reggina alla prima giornata. Di Gennaro è favorito su Brienza come secondo trequartista.

Questa la probabile formazione amaranto per Reggina-Fiorentina: (3-4-2-1) Puggioni; Lanzaro, Valdez, Cirillo; Krajcik, Carmona, Cascione, Costa; Cozza, Di Gennaro (Brienza); Corradi.

p. f.