Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Foti: “Crediamo alla salvezza. Contro il Palermo servono tre punti”

Foti: “Crediamo alla salvezza. Contro il Palermo servono tre punti”

Lillo Foti, intervistato da Radio Action Palermo, ha espress il proprio pensiero sull’attuale situazione della Reggina e sul prossimo turno di campionato “Giochiamo bene a calcio, ma i punti in classifica sono pochi perché gli episodi

fino ad ora non ci sono stati favorevoli ed anche perché non siamo riusciti a sfruttare tutto il nostro potenziale.  Non credo alla fortuna e alla sfortuna, sicuramente credo che con un po’ più di attenzione avremmo potuto avere qualche punto in più ed essere lontani da questa situazione precaria.  Siamo coscienti delle qualità del nostro prossimo avversario, il Palermo, un avversario con dei valori e ci vorrà una Reggina  analoga a quella che abbiamo visto nelle ultime settimane, perché il nostro obiettivo è e resta la salvezza.  Il sottoscritto ci crede e la squadra ha preso coscienza  che ce la può fare, la reazione dell’ultimo periodo ne è la dimostrazione  e adesso dobbiamo dare continuità conquistando tre punti contro il Palermo”

Inevitabile una battuta sull’ex più atteso, Franco Brienza: “Siamo andati a cercarlo perché ritenevamo fosse un calciatore utile alla Reggina e l’ha dimostrato sul campo nei cinque mesi della scorsa stagione dando un contributo importante. Quest’anno tanti episodi, soprattutto infortuni, non gli hanno dato l’opportunità di mettere le sue qualità  a disposizione della squadra”.

Infine, una dichiarazione relativa ai rapporti in sede di calciomercato tra le due società “Col Palermo abbiamo un rapporto privilegiato, quindi è probabile che la Reggina abbia potuto pensare a qualche affare nel mercato di Gennaio. Ci sono state delle trattative per portare giocatori da una parte e dall’altra, ma alla fine non si è concretizzato nulla. Quello che posso dire è che chi cercavamo è ancora in rosanero”.