Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Foti: “Servono regole all’interno della Lega”

Foti: “Servono regole all’interno della Lega”

Lillo Foti, presidente della Reggina, in diretta ai microfoni di “RadioRadio” spiega il perché del rinvio dell’assemblea generale della Lega Calcio di ieri, durante la quale si sarebbe dovuto eleggere il presidente. “C’è un po’ di apprensione per l’evoluzione di questo sistema – ha detto Foti –

 quindi direi che rispetto al passato c’è molta attenzione da parte di tutti, visto il contesto generale in cui ci si muove. E’ un calcio che sta cambiando ancora una volta. Con la legge sui diritti televisivi, non più soggettivi ma collettivi, la Lega diventa sicuramente punto di riferimento degli interessi di tutte le squadre, andrà a fare i contratti e dovrà a sua volta distribuire i soldi alle società. C’è bisogno di un atto di attenzione, c’è bisogno che vengano messe nella giusta misura alcune regole all’interno della Lega, che passa da una gestione di 50 milioni ad introiti per 950 milioni di euro”.