Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Si chiude il mercato, nessun colpo in entrata

Si chiude il mercato, nessun colpo in entrata

dal nostro inviato a Milano, Paolo Ficara
                        
19:00 Si chiude la sessione invernale di calciomercato per la Reggina che non ha effettuato alcun movimento in entrata, ma solo le cessioni di Tognozzi, Toscano, Rizzo e Szatmari.

ore 18.15: L’affare Scurto che sembrava sul punto di essere definito, salta.

ore 17.14: Terzo incontro della giornata tra Treviso e Reggina. Foti e Setten stanno definendo il passaggio di Scurto in amaranto. Si può dire che manchino solo le firme, in Veneto vanno in prestito Stuani e Ceravolo oltre a un conguaglio per l’acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni del centrale di scuola romanista.

ore 17.07 Rizzo, giocatore di proprietà della Reggina, passa dalla Cremonese, società a cui era in prestito, al Ravenna. D’Ippolito ha appena comunicato a Foti che Fornaroli non si muove.

ore 16.54: la Reggina si muove per Fornaroli. Il presidente ha parlato con Vincenzo D’Ippolito, procuratore del giocatore, che adesso attende Marotta davanti al box della Sampdoria per convincere i blucerchiati a mandare l’attaccante argentino in riva allo Stretto.

ore 16.20: a poco meno di tre ore dalla chiusura del calciomercato appare definitivamente tramontata l’ipotesi Contreras. Non paiono esserci grossi margini per la chiusura di trattative in entrata, se non quella che porterebbe Scurto a Reggio.

ore 16:10: Foti e il ds del Chievo a colloquio, il tema della discussione è la possibilità di uno scambio Hallfredsson-Langella

15:19 Dovrebbe essere proprio Lorand Szatmari il giocatore che la Reggina intende prestare al Monopoli. Si attende a momenti la decisione ufficiale.

15:11 Presente all’AtaQuark anche il giovane Lorand Szatmari che ad agosto si è trasferito in prestito dalla Reggina all’Avellino. L’ungherese omai da parecchio tempo non trova spazio tra le fila degli irpini.

15:09 Raffaele Palladino ha fatto sapere di non volersi muovere dal Genoa, declinando così qualsiasi proposta.

14:44 Assieme a Tullio Tinti, il presidente Foti ha ricevuto nel proprio box anche un dirigente del Genoa. L’obiettivo principale dovrebbe essere Raffaele Palladino. Tullio Tinti assiste Davide Di Gennaro, fantasista in comproprietà tra Genoa e Milan, attualmente in prestito alla Reggina.

14:35 Terminato lungo colloquio tra Lillo Foti e l’agente Tullio Tinti.            

14:16 La Reggina ha proposto Stuani al Cittadella. Il club veneto è interessato, ma prima deve liberare un posto in rosa. In Serie B gli organici sono a numero chiuso.

13:34 Ufficiale l’accordo per il passaggio in prestito di Tognozzi dalla Reggina al Brescia. Le attenzioni del presidente Foti si spostano sulla difesa. Potrebbero esserci novità a momenti per Scurto (Treviso), se dovesse fallire questo obiettivo si tenterà un disperato assalto a Contreras, valutato un milione di euro dal Paok Salonicco.

12:58 L’ad della Sampdoria, Beppe Marotta, ha smentito l’interessamento della Reggina per la punta Fornaroli. Confemato invece il tentativo degli amaranto per Mirante, che tuttavia risale a qualche giorno addietro. Calma quasi piatta per la Reggina: negli ultimi minuti si registra solo una trattativa in uscita che coinvolge il Monopoli. Si attendono i dirigenti di Genoa e Lzio per concretizzare i principali obiettivi, che sono rispettivamente Palladino e Cribari.

11:45 Anche il dialogo tra Foti e Marotta non sembra aver portato frutti. Non ci sono significativi movimenti da segnalare per la Reggina, che si vede sfuggire Guberti appena ufficializzato dal Bari. Nel pomeriggio è previsto un nuovo tentativo per Palladino, fin qui non si è visto nessun dirigente del Genoa all’AtaQuark. Intanto Tognozzi si è promesso al Brescia, ma la Reggina non sembra disposta a lascialo partire con la formula del prestito.

11:04 In un angolo della hall dell’AtaQuark, Lillo Foti parla animatamente con l’ad della Sampdoria, Beppe Marotta.

10:52 Parla Lino Perrelli, agente di Franco Brienza: “Franco rimane a Reggio. Anche se ci fossero state delle richieste, non le avremmo prese in consderazione”. Intanto il presidente Foti si avvicina al ds del Bologna, Salvatori, mentre l’Ascoli sembra intenzionato a cedere Guberti al Bari.

 10:45 Termina la riunione tra Reggina ed Ascoli, apparentemente con un nulla di fatto.

10:33 La trattativa tra Reggina ed Ascoli dovrebbe riguardare Stefano Guberti. esterno offensivo. Proposti ai marchigiani Alvarez e Tognozzi.

10:27 Prima riunione: Foti nel box dell’Ascoli assieme ad un dirigente marchigiano.

10:18 Il presidente Foti è appena arrivato nel salone dell trattative, in compagnia del ds del Cittadella. Il box della Reggina è aperto.

10:13 Tra i pochissimi volti presenti nel salone delle trattative, riconosciamo quello del dottor Franco Iacopino, ex segretario generale della Reggina e oggi team manager del Modena. Aperti soltanto alcuni box di squadre di B. Per il momento non si vede il presidente Foti. Nella hall dell’albergo fervono tuttavia parecchi dialoghi.

Paolo FicaraL’agente di Ivan Franceschini, Andrea Pretti, ha proposto il ritorno del difensore dal Torino al presidente Foti ed al ds Martino, ma sembra non se ne faccia nulla. Intanto Szatmari è passato al Monopoli.

 18:29
Emil Hallfredsson rimane alla Reggina. C’era più di una squadra sulle tracce dell’islandese, ma la Reggina ha preferito trattenerlo in organico.


18:14
Solo operazioni minori effettuate fin qui dalla Reggina, dopo la cessione di Tognozzi. Il giovane Toscano si trasferisce a Barletta, mentre Rizzo trasloca dalla Cremonese al Ravenna. A breve dovrebbe definirsi la cessione di Szatmari al Monopoli.

17:59
Tra i tanti tentativi andati a vuoto nella giornata di oggi, ci sono anche quelli per il difensore Bellusci dell’Ascoli e per l’attaccante Fornaroli della Sampdoria (in procinto di passare alla Triestina), nonostante stamane lo stesso Mrotta abbia smentito la trattativa.

17:53
Dopo quattro incontri tra Foti ed il presidente del Treviso, Ettore Setten, può dirsi definitivamente saltata la trattativa per Scurto. Tutto saltato anche per Contreras, mentre il tentativo di scambio tra Hallfredsson e Langella non è proseguito.