Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Denilson cerca squadra e si propone alla Reggina

Denilson cerca squadra e si propone alla Reggina

Vi ricordate di Denilson? Dieci anni fa era uno dei giocatori più contesi d’Europa. I suoi doppi passi, messi in mostra con la maglia della nazionale brasiliana, fecero il giro del mondo a livello mediatico, portando gli spagnoli del Betis Siviglia a scucire oltre 60 miliardi di lire per strapparlo al San Paolo nel 1998.

Probabilmente in lui non è mai scattata quella molla che fa la differenza tra un giocatore promettente ed un campione assoluto. E così, il giro del mondo si è ritrovato a farlo davvero. Tra ritorni in patria ed esperienze in Asia o negli Stati Uniti, Denilson non ha certamente trovato alcun tipo di consacrazione ad alti livelli.

Adesso, dopo l’ultima esperienza in patria al Palmeiras, l’ex ala sinistra del Brasile di fine anni ’90 si ritrova con qualche primavera in più (ad agosto compirà 32 anni), e qualche offerta in meno, dato che è svincolato. Denilson è stato proposto ad alcune squadre italiane, e tra queste c’è la Reggina.

Al momento il presidente Foti non ha approfondito il discorso, ed appare anche difficile che possa farlo da qui al 2 febbraio. Il tecnico Pillon ha però manifestato l’esigenza di aggiungere in organico proprio un esterno sinistro.

Paolo Ficara