Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, si propone Calaiò

Reggina, si propone Calaiò

Prosegue la giornata milanese del presidente Foti, che ha ormai maturato l’idea di rinforzare la squadra con elementi di categoria, mettendo da parte le trattative per giocatori della serie cadetta (si rinuncia quindi a Scurto) o esteri (tramonta dunque Danilo Bueno). Le nuove e forse definitive priorità sono l’acquisizione di un difensore centrale, una mezzala di centrocampo e, a questo punto a sorpresa, di un attaccante. Tutti di categoria.

L’agente Alessandro Moggi avrebbe proposto Emanuele Calaiò al Palermo e proprio alla Reggina. L’attaccante è stato messo in vendita dal Siena, prossimo avversario proprio degli amaranto. Non è escluso quindi un nuovo dietro-front su Corradi: il Bologna, che oggi si è visto sfuggire Pazzini, insiste per ingaggiarlo. Si cerca di sfoltire ulteriormente la rosa: oggi si è tentato di cedere Luca Tognozzi al Pisa, ma la trattativa pare essersi arenata.

Paolo Ficara