Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, il vento condiziona l’allenamento

Reggina, il vento condiziona l’allenamento

La Reggina ha cambiato campo al Sant’Agata per la seduta del martedì pomeriggio, trasferendosi sul numero 1 in erba sintetica. Le forti raffiche di vento hanno indotto Pillon a ridurre il lavoro. Il tecnico ha diviso la squadra in due gruppi, che si sono alternati tra campo e palestra. Una mossa che è servita per

 risparmiare ai calciatori una prolungata esposizione alle intemperie.

Si è lavorato soprattutto su cross e tiri in porta. Luca Vigiani ha alternato l’allenamento differenziato a quello in gruppo, rimangono indisponibili Giosa e Cascione.