Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Campagnolo in via di recupero

Reggina, Campagnolo in via di recupero

Si va delineando la Reggina che affronterà domenica la Lazio, nella prima gara di campionato del 2009. Il portiere Andrea Campagnolo, vittima di un affaticamento, dovrebbe riprendere già domani ad allenarsi con i compagni. Si va verso la conferma del pachetto difensivo utilizzato a Cagliari, all’esordio di mister Pillon.

 Infatti lo slovacco Krajcik, che sta destando una buona impressione, dovrà apprendere qualche altra parola d’italiano prima di essere considerato tra i titolari.

A centrocampo, con Carmona squalificato, l’unico dubbio riguarda il suo sostituto. A giudicare dall’allenamento di oggi, Viola sembra in vantaggio su Tognozzi. Il 19enne è pronto per giocare a grandi livelli, dopo essere stato impostato come centrocampista centrale due anni fa in Primavera (con Nevio Orlandi allenatore, ndr). Il pallone si mette a cantare quando viene colpito dal suo sinistro, ma Viola riesce anche ad essere aggressivo in fase di contrasto. Va tenuto in considerazione anche Tognozzi, che negli ultimi due anni non ha mai fatto mancare il suo apporto in quantità ogni volta che è stato chiamato in causa.

In attacco, molto dipenderà dalle condizioni di Franco Brienza. Il dolore accusato oggi, che lo ha indotto ad abbandonare l’allenamento, dovrebbe essere passeggero. Cozza è comunque pronto a rilevare l’ex palermitano, mentre se non ci saranno sviluppi sul calciomercato la prima punta sarà Corradi.

Questa la probabile formazione amaranto per Reggina-Lazio: (4-4-2) Campagnolo; Cirillo, Lanzaro, Santos, Costa; Sestu, Barreto, Viola (Tognozzi), Barillà; Brienza ( Cozza), Corradi.

p. f.