Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Montiel verso l’Ecuador

Reggina, Montiel verso l’Ecuador

Josè Montiel, centrocampista paraguaiano classe ’88, il cui cartellino si trova ad essere in comproprietà tra la Reggina e l’Udinese, attualmente in prestito alla formazione romena del Politehnica Iasi, potrebbe trasferirsi presto in Ecuador nel  Barcelona Sporting Club  di  Guayaquil.

Stando alle notizie provenienti dal Sud America pare

 che un primo contratto sia stato offerto al giocatore che sembra volerlo vagliare assieme al suo agente.

Resta da capire la formula con la quale il club ecuadoregno intende assicurarsi le prestazioni del fantasioso centrocampista sul quale il presidente Foti ebbe a dire: “E’ il giocatore tecnicamente più forte che si sia mai visto al S. Agata”.

Mica male per una società che ha visto militare nelle sue fila gente come Amoruso e Pirlo, solo per citarne due.  Tuttavia Montiel non è mai riuscito a imporsi a livello di prima squadra, e nel corso della scorsa stagione è stato mandato all’estero per liberare un posto da extracomunitario.

Il giocatore nelle scorse settimane era giunto a Reggio per salutare i vecchi compagni e  i dirigenti reggini, dato che in questo momento il campionato rumeno si trova nella consueta fase di pausa invernale.
In Romania il giovane paraguaiano ha collezionato solo sei presenze, mettendo a segno una rete.

Pasquale De Marte