Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Pillon: “Troppi gol su palla inattiva”

Pillon: “Troppi gol su palla inattiva”

Molto lucida l’analisi del neoallenatore della Reggina, Bepi Pillon, al termine di Cagliari-Reggina: “La squadra che ha avuto più possibilità di fare gol è stata la Reggina. Quando sei in una situazione di classifica che non dà tranquillità, hai sempre paura di vincere le partite. Non potevo pretendere di più dopo cinque giorni di lavoro. Abbiamo preso gol dopo 45 secondi, poi la squadra ha fatto ciò che doveva fare. Sono contento così. Non abbiamo concesso quasi nulla al Cagliari sul piano della manovra e delle occasioni”.

“Sestu ha svolto bene il suo lavoro. Dobbiamo essere più cattivi nei cross e nelle conclusioni. A partita finita, un pizzico di rammarico rimane, vista la superiorità numerica e le occasioni non concretizzate, ma sono contento lo stesso. Era importante partire bene, i ragazzi hanno risposto dopo il lavoro svolto in settimana. E’ una squadra che ha preso troppi gol su palla inattiva, bisogna porre rimedio. Dobbiamo migliorare anche nella manovra offensiva, ma quella difensiva ha funzionato”.

“In questi quindici giorni parlerò col presidente, vedremo se ci si può migliorare sul calciomercato. Abbiamo le possibilità di risollevarci, dobbiamo crederci”.