Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Foti va dal “Pazzo”?

Reggina, Foti va dal “Pazzo”?

Viste le crescenti difficoltà per arrivare a Rolando Bianchi, la Reggina sta seriamente valutando altre opzioni per il ruolo di centravanti da reperire sul mercato di gennaio. I continui contatti tra il presidente Foti e l’agente Tullio Tinti non si sono interrotti, nemmeno dopo la frenata nella trattativa col Torino.

Tinti assiste diversi attaccanti. Tra questi c’è appunto Bianchi, ma c’è anche Pazzini. Il manager bresciano ha fatto presente a Foti che il bomber, perennemente in panchina nella Fiorentina, vuole cambiare casacca a tutti i costi alla riapertura del mercato. Il numero uno amaranto, ovviamente, non si è tirato indietro, anche perchè l’ingaggio di Pazzini è inferiore a quello di Bianchi.

Sia per Bianchi che per Pazzini, l’eventuale somma da spendere per la comproprietà sarebbe sempre intorno ai quattro milioni. Non risultano contatti ufficiali tra Reggina e Fiorentina (che fin qui ha trattato il giocatore principalmente con la Sampdoria), ma la strategia di Foti sembra quella di convincere il calciatore, per poi presentare un’offerta convincente al ds viola Corvino.

Per quanto riguarda la difesa, è in fase di stallo la trattativa per il cileno Contreras del Paok Salonicco, mentre si è arenata quella per Danilo Larangeira dell’Atletico Paranaense.

Paolo Ficara