Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Valdez potrebbe recuperare

Reggina, Valdez potrebbe recuperare

Mancano due giorni a Juventus-Reggina, quattordicesima tappa di un cammino che ha visto gli amaranto riprendersi negli ultimi tempi. Nell’ambiente si respira ottimismo, oltre alla voglia di continuare a ripetere le prestazioni viste fin qui nel mese di novembre. L’avversario appare però solido e quasi insormontabile, dato che il momento di forma degli uomini di Ranieri non è certamente di livello inferiore ai meno quotati avversari.

Motivo in più per mantenere ancora i residui dubbi di formazione da parte di Orlandi. Logica vuole che venga riproposto l’attacco leggero visto a Udine, anche se sarà fondamentale l’apporto degli esterni di centrocampo. Davanti a Cirillo non ci sarà l’infortunato Vigiani: si cercherà l’equilibrio con Alvarez, o la scelta cadrà su Di Gennaro per cercare un fraseggio stretto con Cozza e Brienza? Considerato il valore dell’avversario, è probabile che Orlandi voglia sperimentare il meno possibile.

Valdez è stato regolarmente convocato, ciò lascia intendere che il fastidio al ginocchio si sia attenuato e che l’ex trevigiano sia pronto a partire dal primo minuto. Questo il probabile schieramento della Reggina contro la Juventus: (4-4-2) Campagnolo; Cirillo, Valdez, Santos, Costa; Alvarez (Di Gennaro), Barreto, Carmona, Barillà; Brienza, Cozza.

Paolo Ficara