Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Qui Juventus: Zanetti in panchina contro la Reggina

Qui Juventus: Zanetti in panchina contro la Reggina

Nemmeno il tempo di rientrare da San Pietroburgo, che la Juventus è tornata al freddo “tiepido” di Vinovo per preparare l’anticipo di campionato con la Reggina. Il giorno dopo il pari con lo Zenit assenti Buffon, Poulsen, Knezevic, Tiago e Zebina, reduce dall’intervento al tendine sinistro. A Manninger, Mellberg, Legrottaglie, Marchisio, Giovinco, De Ceglie, Amauri, Grygera e Molinaro, dunque, si sono aggiunti al gruppo anche tre Primavera: Rossi, Castiglia ed Esposito. Per tutti un breve allenamento leggero sul campo, un paio di giri di corsa e alcune ripetute ed allunghi, e poi, per recuperare al meglio le fatiche della trasferta, stretching ed esercizi in palestra assieme a Del Piero, Nedved, Camoranesi, Chiellini, Marchionni, Iaquinta e Sissoko.

A parte, oltre a Trezeguet e Salihamidzic, alle prese con un allenamento fatto di corsa leggera e stretching, hanno lavorato anche Ekdal e Cristiano Zanetti. Il primo ha preso parte alla seduta tecnico-tattica della Primavera, mentre il secondo, in netto recupero, ha completato un allenamento differenziato prima di prendere parte alla partitella con la Primavera sotto lo sguardo di Ranieri. Difficile che Ranieri lo schieri dal primo minuto sabato sera. Più probabile che gli conceda uno spezzone di partita per farlo tornare pian piano. Al centro dunque confermata la coppia Sissoko-Marchisio, l’unica tra l’altro disponibile. In attacco sicuro Amauri, con Iaquinta in ballottaggio con Del Piero. Dietro rientra Legrottaglie al fianco dell’irrinunciabile Chiellini. (tuttosport.com)