Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, il primo successo esterno bagna la gara n.300 in A

Reggina, il primo successo esterno bagna la gara n.300 in A

La prima vittoria esterna della Reggina, nella stagione 2008-09, è arrivata proprio sul campo di Udine, espugnato per la terza volta negli ultimi cinque campionati di Serie A. Ottimo modo di festeggiare la gara numero 300 nel massimo campionato.

Un successo che coincide con gli zero gol al passivo. Lontano dal ‘Granillo’, la porta degli amaranto non rimaneva immacolata dal 28 ottobre 2007, quando Ficcadenti ottenne l’ultimo punto della sua breve esperienza in riva allo Stretto, pareggiando 0-0 a Siena.

Sempre restando in tema di gare esterne, ha ritrovato il gol Franco Brienza, il cui ultimo sigillo era arrivato in Livorno-Reggina 1-1 il 19 marzo del 2008 (giorno in cui ha compiuto 29 anni). Per Orlandi è la seconda vittoria in trasferta da allenatore della Reggina, dopo aver battuto 0-2 il Catania il 4 maggio del 2008.