Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Genoa-Reggina, le pagelle di Strill

Genoa-Reggina, le pagelle di Strill

Campagnolo 6,5 Impotente sui gol, si oppone ad una conclusione di Milito.

Cirillo 6,5 Quasi mai in sofferenza, tiene il passo su avversari più agili.

Valdez 6,5

 Parecchi interventi risolutori, senso della posizione.

Santos 6 Bravo nei raddoppi, attento in area.

Costa 5 Tra i migliori in campo, riesce a rovinare la propria partita e quella dei compagni con un’ingenua espulsione.

Cozza 5,5 Poche verticalizzazioni, pochissime accelerazioni.

Barillà 6 Non sfigura ma potrebbe proporsi più spesso.

Carmona 6,5
Brilla sul piano della quantità. Scaltro.

Barreto 6 Randella parecchio anche lui, ma non è sempre rapido nel riproporre la giocata.

Vigiani 6,5 Macina chilometri, salta l’uomo, intraprendente anche come terzino sinistro.

Ceravolo n,g,

Brienza 6,5 Mosca assassina nel primo tempo. Poi si sacrifica sulla fascia, tenta qualche ripartenza ma Corradi non parla la sua stessa lingua.

Corradi 4,5 Piantato per terra. Stavolta la squadra produce ed è lui a sprecare ogni azione.

Rakic 6 Voto d’incoraggiamento. E’ intraprendente, deve farsi trovare di più dai compagni.

Orlandi 6 Ottima la prestazione offerta dalla Reggina in parità numerica. I cambi sono tardivi, Rakic entra quando la squadra non ne ha più.

Paolo Ficara