Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Cozza: “Domenica giochiamo io, Brienza e Corradi”

Cozza: “Domenica giochiamo io, Brienza e Corradi”

Il capitano della Reggina, Ciccio Cozza, è intervenuto a Telerama per parlare del Lecce, prossimo avversario e suo ex club: “A Lecce ho tantissimi amici, purtroppo io ci sono capitato negli anni sbagliati ma comunque ho un buon ricordo del Salento e sono contento

 di quello che ho fatto con la maglia giallorossa, nonostante un brutto infortunio che mi ha impedito di dare ancora di più”.

Domenica prossima, Cozza ritroverà da avversario una persona speciale: “Nel Lecce gioca il mio amico Fabio Caserta. Per lui, grande tifoso della Reggina, sarà una partita particolare. Sono contento che stia facendo bene – aggiunge – lo saluterò con affetto, è una persona eccezionale così come Beretta e il suo staff che ho avuto a Siena e che rivedrò con piacere. Mi auguro che Reggina e Lecce riescano a mantenere alta la bandiera del Sud e conservino il posto in serie A, anche se sarà senza dubbio difficile”.  

Il tecnico Orlandi deve aver già dato, nel chiuso degli spogliatoi, qualche indicazione sulla formazione, dato che Cozza si professa sicuro sul trio d’attacco: “Abbiamo assoluto bisogno di vincere. Un caso Corradi? No, non esiste. Domenica prossima giocherà davanti a me e Brienza e sono sicuro che batterà il suo record di 12 gol in serie A, realizzandone almeno 14 o 15.”