Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Orlandi: “Bisogna guardare avanti”

Orlandi: “Bisogna guardare avanti”

Al termine di Fiorentina-Reggina 3-0, è arrivata anche l’analisi di Orlandi: “Quando c’è da recriminare bisogna farlo, ma bisogna anche guardare avanti. Le scelte? Tra Santos e Valdez l’uno vale l’altro. Su Corradi ho fatto una scelta tecnica, in quanto non volevo una punta centrale

 fissa, ma due attaccanti che potessero tagliare la difesa avversaria. E’ stato fatto pochissime volte, sia per mancanza di suggerimenti che per mancanza di movimenti”.

“Brienza sta pagando l’infortunio patito durante la preparazione. L’uscita di Vigiani? Dovevo mettere un portiere e ho pensato di togliere un calciatore offensivo, una scelta obbligata. Corradi in tribuna? Avevo bisogno di due punte che facessero movimento”.