Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Roma-Reggina, le ultimissime

Roma-Reggina, le ultimissime

Tra poco meno di due ore scopriremo gli schieramenti ufficiali dell’anticipo del terzo turno di Serie A, tra Roma e Reggina. I dubbi sulla squadra di Spalletti si trascineranno fino all’ultimo. In difesa, il recupero in extremis di uno tra Panucci e Mexes potrebbe mandare in panchina Cicinho, con Cassetti restituito al ruolo di esterno destro.

Nel settore avanzato, le scelte sono legate a Totti. Il capitano soffre di un’infiammazione al tendine rotuleo, vorrebbe stringere i denti e giocare dall’inizio. Se non sarà così, Spalletti ha pronte due soluzioni: spazio a Montella, con Vucinic arretrato sulla linea delle mezzepunte; oppure fiducia a Brighi e centrocampo a tre con De Rossi e Aquilani.

Pochi dubbi nella Reggina. Stamane Orlandi ha chiesto a Brienza se è disposto a giocare dal primo minuto. La risposta la scopriremo all’ingresso in campo delle due squadre, ma dovrebbe essere stata positiva. In ogni caso, si verificherà la staffetta con Di Gennaro. Ecco i probabili schieramenti:

Roma: (4-2-3-1) Doni; Cassetti, Loria, Panucci (Mexes), Riise; De Rossi, Aquilani; Taddei, Totti (Brighi), Menez; Vucinic.

Reggina: (4-4-1-1): Campagnolo; Lanzaro, Cirillo, Valdez, Costa; Vigiani, Barreto, Carmona, Barillà; Brienza (Di Gennaro); Corradi.