Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Foti: “Paghiamo gli episodi”

Foti: “Paghiamo gli episodi”

Al termine di Chievo-Reggina 2-1, è arrivata la serena analisi della sconfitta da parte del presidente Foti, ai microfoni di Radio Touring: “Partita decisa dagli episodi. In base a ciò che si è visto nel primo tempo, nessuna delle due squadre meritava di andava oltre il risultato di parità. Poi gli episodi ci hanno penalizzato. Bisogna fare valutazioni su questa sconfitta”.

La squadra si è presentata incompleta al ‘Bentegodi’: “Da parte nostra bisogna guardare al futuro con grande convinzione e grande attenzione – ha dichiarato Foti – Qualche assenza di troppo non ci ha aiutato, anche se chi è sceso in campo ha dato quello che aveva”.

Il massimo dirigente non ha fornito grosse anticipazioni sull’ultima giornata di mercato: “Vedremo quali saranno gli sviluppi di queste ultime 24 ore. Barillà in odor di cessione? No, Costa ha recuperato per andare in panchina e lui è andato in tribuna”.

Abbastanza deluso per il risultato il difensore amaranto Bruno Cirillo: “Nel finale abbiamo avuto due occasioni nitide per pareggiare. C’è qualcosa da rivedere, brucia perdere all’ultimo minuto. Cercheremo di prendere i tre punti fra due settimane, davanti al nostro pubblico. Nel primo tempo c’era qualcosa che non andava, poi ci siamo parlati col mister. Il rigore per il Chievo? Non vorrei che ci fosse stata una sorta di compensazione. Oggi mancavano Brienza e Cozza che possono dare tanta qualità a questa squadra”.