Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Softball: il S.Giorgio vince ancora

Softball: il S.Giorgio vince ancora

Domenica 18 maggio si è svolto sul diamante di viale Calabria il doppio incontro avente come protagoniste il San Giorgio Softball e la Polisportiva Snoopy.

Dopo la partenza brillante della prima partita, vinta dal San Giorgio per manifesta superiorità, alla seconda partita la squadra ha sofferto maggiormente, di fronte ad un avversario che si è dimostrato inizialmente paritario, ma che comunque alla fine è crollato. 

Il San Giorgio quindi parte bene. Questa la formazione della prima partita: lancia Nucera, riceve Oppedisano, interni Palma, Vena, Falzia, Ravenda, esterni Toscano, Guarnaccia, Arcati.

Nella prima partita, le prime tre riprese vedono le squadre mantenere un certo equilibrio e il risultato si stabilizza sul pareggio. Alla 4^ ripresa le San Giorgine cambiano tattica, chiudono la difesa e con una serie di battute valide conquistano la vittoria al 5° inning per manifesta superiorità con un punteggio di 11 – 4.

La seconda partita vede rimodulata la formazione: Il manager Imperio, assente per questa giornata e sostituito dal manager cubano Marin coadiuvato dai coach cubani Linares Moreno e Castillo Gonzales schierano Vena al lancio, Guarnaccia ricevitore, interni Palma, Arcati, Falzia, Oppedisano, esterni Ravenda, Suraci, Toscano.  Fino alla 5^ ripresa il San Giorgio rimane sopraffatto dall’attacco del Mister Bianco. Al 7° inning la lanciatrice siciliana non trova più l’area dello strike e il San Giorgio approfitta occupando tutte le basi. Chiude la partita Oppedisano con una battuta valida che supera l’esterno centro consentendo così alle reggine di vincere anche la seconda partita per 13 – 12.  

Il secondo incontro è stato molto sofferto non solo per la prestazione poco attenta della difesa reggina ma anche per le difficoltà incontrate dai coach nel sostituire nei ruoli difensivi alcune giocatrici troppo pressate dall’andamento della partita. Alla fine però è prevalsa la superiorità tecnica ed agonistica sfoderata nell’ultima ripresa d’attacco consentendo così una vittoria sofferta ma meritata. Il Mister Bianco ha lottato fino all’estremo ma grazie ad una ritrovata grinta e a una maggiore concentrazione, il San Giorgio ha avuto la meglio.

Si evidenziano la buona prestazione di Nucera al lancio e di Toscano, Oppedisano e Falzia in attacco.

Entusiastico il sostegno del pubblico sangiorgino che ha creduto fino alla fine nel risultato positivo.