Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, piacciono Micolucci e Garofalo

Reggina, piacciono Micolucci e Garofalo

La Reggina ha seguito con molta attenzione il campionato di serie B in questi mesi, e sarà questa la corsia preferenziale del mercato amaranto, piuttosto che gli investimenti all'estero. Dalle Marche rimbalza la voce di un interessamento per il difensore Vittorio Micolucci, classe '83, 32 presenze con la maglia dell'Ascoli in questa stagione.

Micolucci esordì in A nel 2001 con la maglia dell'Udinese, è un mancino capace di giocare sia in mezzo che a sinistra. In questa stagione si è disimpegnato soprattutto come difensore centrale.

Ma Micolucci non è l'unico elemento che Foti sta seguendo.

E' stata infatti segnalata la presenza di un osservatore della Reggina mercoledì allo stadio 'Tenni', in occasione di Treviso-Grosseto, recupero del campionato di Serie B. Secondo indiscrezioni, il prinicipale oggetto di attenzione tra i 22 in campo sarebbe stato l'esterno sinistro della formazione toscana, Agostino Garofalo. 23 anni, napoletano di Torre Annunziata, si tratta di un fluidificante capace di giocare largo a sinistra in una difesa a 4 o a 5.

Garofalo è stato protagonista per 36 volte in campionato con la maglia del Grosseto, segnando 2 reti. Sta disputando il terzo campionato consecutivo con i biancorossi, dopo le due annate trascorse in C-1. Venne prelevato nel 2005 dalla Nocerina (C-2 all'epoca). Per lui anche due campionati incolori nella Salernitana in B, dal 2002 al 2004, dopo gli esordi tra i dilettanti del Terzigno. (www.regginanews.com)