Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Karate, bronzo per Alessandra Benedetto ai campionati italiani di Lanciano

Karate, bronzo per Alessandra Benedetto ai campionati italiani di Lanciano

Si è svolto ieri presso il Palazzetto dello Sport di Lanciano il 26° Campionato Italiano Assoluto di Karate Femminile. Alla manifestazione hanno preso parte i Gruppi Sportivi Militari, Fiamme Oro, Carabinieri, Fiamme Gialle, Esercito, Corpo Forestale e Fiamme Azzurre, oltre alle più titolate società sportive d’Italia. L’Atleta reggina Alessandra Benedetto, tesserata con la S.G.S. Fortitudo 1903, allenata dal maestro Riccardo Partinico, ha conquistato la Medaglia di Bronzo nella specialità Kumite (combattimenti) nella categoria di peso 60 kg.

Alessandra Benedetto ha sostenuto sei combattimenti senza perderne nessuno: ha vinto gli incontri contro le atlete Minoia Margherita, Riccio Cristina, Cifarelli Adele, Baggio Giulia, in semifinale ha pareggiato l’incontro con Benigno Fortunata e gli arbitri, insindacabilmente, le hanno precluso la finale. Nella finale per la Medaglia di Bronzo, l’Atleta della S.G.S. Fortitudo 1903 ha superato l’Atleta Mastromatteo Leonarda  conquistando la sua settima medaglia ai campionati italiani di karate. Il Campionato d’Italia è stato vinto dall’Atleta Laura Pasqua del Gruppo Sportivo Corpo Forestale. Il prossimo impegno per Alessandra Benedetto è in programma il 5 aprile prossimo a Monza agli Internazionali d’Italia.