Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio femminile: Pro Reggina a valanga

Calcio femminile: Pro Reggina a valanga

Riprende il campionato di serie C dopo la sosta pasquale ma la capolista Pro Reggina non fa regali alle avversarie aggiudicandosi i 3 punti sul campo del Mottafollone con il risultato di 6 a 1. Ragazze amaranto che affrontano la partita concentrate e determinate e infatti vanno subito a segno con Napoli alla quale segue la grande doppietta del bomber Stuppino, va a segno anche al giovane Politi per un primo tempo che si conclude con il risultato di 4 a 0 e con la partita ben gestita dalle ragazze reggine che fanno buon gioco e non vanno mai in difficoltà.

Il rientro in campo vede la Pro Reggina subito a segno di nuovo con Stuppino che alla fine della gara uscirà con 4 gol sul suo cartellino personale. Le ragazze di casa non mollano mai ma non riescono ad impensierire la difesa reggina che gestisce bene la situazione e vengono superate solo da una bella punizione di Salerno che segna così il gol della bandiera per il Mottafollone.

Pro Reggina dunque che consolida il primato in classifica a punteggio pieno e si lancia sempre di più in quella serie B che più le si addice per quel che sta dimostrando sul campo.

Squadra dello stretto che nonostante abbia come obiettivo principale la vittoria del campionato di serie C non tralascia nulla infatti sabato 29/03 in casa dell’UdV Argentanese anche se perde di  misura per 4 a 3 si aggiudica il passaggio alla finale dei play off di calcio a 5 grazie al risultato ottenuto in casa. Squadra che mostra buon gioco anche a calcetto ma che viene punita per qualche errore forse di concentrazione o forse di inesperienza ma che sembra comunque in grado di poter fare grandi cose in entrambi gli ambito in cui è impegnata.