Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Colomba: “Orlandi è un riflessivo”

Reggina, Colomba: “Orlandi è un riflessivo”

Il dopo Ulivieri è ufficialmente cominciato: la Reggina è già in campo per la ripresa degli allenamenti, agli ordini del nuovo tecnico, Nevio Orlandi. Proprio Orlandi, è, come prevedibile, l'uomo del momento; pubblichiamo qui di seguito uno stralcio dell'intervista che Paolo Ficara ha realizzato per regginanews.com con Franco Colomba, ex tecnico della Reggina: Orlandi è stato in passato il suo vice.

Orlandi ha già avuto la possibilità di guidare la prima squadra, in quel Reggina-Roma del 2001, quando la sostituì per via di una squalifica. Come si comportò?
“Al di là di quello, con lui ho vissuto un anno insieme. È un ragazzo che sa agire bene, sa stare al suo posto. Riconosceva il proprio ruolo, è sempre stato di molto aiuto. In quella partita, ricordo che facemmo 0-0 senza concedere nemmeno mezzo tiro in porta alla Roma di Capello, che vinse il campionato. Mettemmo insieme una buona prestazione col lavoro di tutti quanti. L’annata non finì bene, ma quella fu veramente una bella partita”.

Come potremmo definire Orlandi, per quelle che sono le sue doti di allenatore?
“E’ un riflessivo. Gli piace preparare bene le partite. Ritengo sia uno che ci vede, sotto questo profilo. Se il presidente ha ritenuto di fare questa scelta, l’ha ponderata bene. Ha avuto modo di apprezzarlo non solo nell’anno in cui c’ero io ma anche nelle stagioni successive. È un reggino adottivo”.

E' possibile leggere l'intervista integrale su www.regginanews.com