Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Cascione:”La Reggina col Palermo deve fare punti”

Cascione:”La Reggina col Palermo deve fare punti”

Emmanuel Cascione da un paio di partite è tornato al timone del centrocampo della Reggina dopo un periodo poco brillante trascorso tra panchina e tribuna, in cui Ulivieri gli ha preferito prima Cozza e po Tognozzi.

La sua brillante prestazione contro la Juventus ha convinto il tecnico a puntare sull'ex centrocampista del Rimini anche per la gara di Roma contro la Lazio, in cui nel grigiore generale è stato uno dei più positivi.

Nel finale di gara era stato uno dei più polemici contro la discutibile scelta del tecnico di affrontare gli avversari con un piglio poco propenso al gioco d'attacco e fortemente dedito al contenimento dell'avversario.

Nella conferenza stampa, terminata pochi minuti fa, l'analisi a freddo è leggermente diversa: "E' vero siamo accusati di giocare troppo sullla difensiva, ma è normale che in trasferta almeno inizialmente pensi più a difendere che ad attaccare. Nel secondo tempo siamo venuti fuori costruendo qualche occasione da gol ma il discreto calcio che abbiamo espresso non ha portato punti, ed è purtroppo la cosa che più fa male perchè le gare iniziano a diventare sempre di meno e la posta in palio sempre più alta partita dopo partita."

Nella sala stampa dell'Olimpico, Cascione aveva inoltre ribadito di essere stato sempre in condizione e di aver subito il temporaneo accantonamento solo per scelta tecnica, tuttavia oggi ha ammesso un leggero calo fisiologico dopo l'inizio di campionato da titolare inamovibile: "Io rispetto le scelte del mister, ma non ho avuto grossi problemi atletici. Avevo certo perso la brillantezza di inizio stagione, che tuttavia credo di averla recuperata già da dopo le vacanze di Natale. Nell'arco di un anno ci sono dei momenti in cui ogni  giocatore è chiamato a dare il meglio per convincere il proprio allenatore e per il bene dellas quadra, questo è il mio e spero di fare quanto più possibile di meglio si possa fare.".

Le ultime dichiarazioni sono invece inerenti al prossimo avversario che la Reggina andrà ad affrontare al Granillo: "Il Palermo per me è una piccola grande squadra che può contare su gente importante e su un organico di tutto rispetto. Noi non possiamo tirarci indietro perchè dobbiamo assolutamente fare punti."