Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Torino, curiosità in cifre

Reggina-Torino, curiosità in cifre

La reggina è rimasta una delle tre
formazioni della serie A 2007/08 che, dopo 20 partite disputate,
non ha ancora beneficiato di un rigore a favore. Come i
calabresi anche Lazio ed Udinese. L'ultimo penalty di campionato
a favore della Negli 8 precedenti ufficiali al
'Granillo' il bilancio vede 1 sola vittoria granata (2-1, nella
coppa Italia 1973/74). La RegginaReggina e' datato 20 maggio 2007, trasformazione
di Amoruso in Empoli-Reggina 3-3, ovvero 21 giornate fa.
Walter Novellino ha in febbraio il mese dell'anno solare in
cui le sue squadre hanno, in sole gare di campionato, il miglior
rendimento in termini di media-punti per gara: 1.79, frutto di
28 vittorie, 11 pareggi e 14 sconfitte, in 53 panchine.
L'ultimo successo in serie A del Torino risale al 27 ottobre
scorso quando, si impose in casa per 2-0 contro il Cagliari: da
allora i granata hanno un bilancio di 7 pareggi e 4 sconfitte.
Dopo 20 giornate di campionato il Torino e', assieme alla Lazio,
una delle squadre della serie A 2007/08 ad aver subito il
maggior numero di espulsioni a proprio sfavore: sono 6 i
cartellini rossi ai danni di granata e biancocelesti. I 6
espulsi del Torino sono stati Comotto (2 volte), Barone, Grella,
Natali e Vailatti (1 a testa).
Cesare Natali, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la
200/a presenza in campionati professionistici. Le attuali 199
presenze – collezionate indossando le maglie di Lecco, Atalanta,
Monza, Bologna, Udinese e Torino – sono cosi' suddivise: 165 in
serie A, 12 in B e 22 in C-1 Il debutto di Natali risale al 13
settembre 1998: Modena-Lecco 2-1, in serie C-1. (A cura di
Football Data)(ANSA).