Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Ulivieri: “Atalanta ha entusiasmo e sicurezze”

Reggina, Ulivieri: “Atalanta ha entusiasmo e sicurezze”

 "L'incontro con il Milan avra' determinato per l'Atalanta un dispendio di energie ma anche un accumulo di entusiasmo e sicurezze". Il tecnico della Reggina Renzo Ulivieri sa che domenica la sua squadra dovra' affrontare un avversario carico e che gioca bene. "Provenivano da due belle gare, perse immeritatamente, e questa vittoria probabilmente li ripaga per il buon gioco espresso, in questi casi l'entusiasmo pu sopperire ad un dispendio di energie intenso. Noi veniamo da tre risultati utili consecutivi e se riuscissimo a prolungare questa mini serie sarebbe una bella cosa. Sappiamo che sara' un impegno duro contro un avversario che ha battuto il Milan meritatamente, insomma per noi serve una vera impresa. E' importante riuscire, in questa fase del torneo, a rimanere agganciati alle altre". Ulivieri parla poi di formazione sostenendo pero' che non e' ancora tutto deciso: "Ho provato varie soluzioni in settimana, manchera' Cozza e rientrera' Vigiani, ma le scelte devo ancora farle. Guarder, prima di tutto, alla condizione e poi all'assetto possibile, non posso schierare un calciatore gi di tono. A parte Vigiani sicuro rientrante, Tognozzi comincia a riprendere la forma, mentre per Joelson e Hallfredsson ci siamo quasi". Ulivieri torna poi sull'Atalanta e sulle caratteristiche della squadra di Del Neri: "E' una squadra che ha i giocatori adatti a questo allenatore, le ali che sanno attaccare, e non solo, cosi' come vuole il suo tecnico, insomma un 4-4-2 che diventa un 4-2-4 in fase offensiva. Una formazione che si conosce a memoria e che ha intensita', in mezzo al campo poi ha due centrali di palleggio che costruiscono molto bene il gioco". "Noi dobbiamo provare a fare la partita come proveranno a farla loro – continua – l'idea sarebbe un colpo loro e uno noi, ma non e' detto che quest'idea ci riesca. Hanno buoni calciatori, ad esempio Floccari e' un attaccante che ho sempre sempre cercato, una prima punta che si muove molto, adatto ad un tipo di attacco collettivo. Non dimentichiamoci poi di Doni, Langella e Ferriera Pinto. Ancora ho delle valutazioni da fare, ad esempio scegliere tra Vigiani, Brienza e Missiroli per due ruoli e in attacco uno tra Ceravolo e Stuani, vedremo cosa mi diranno questi ultimi due allenamenti". Intanto allenamento a porte chiuse per la Reggina. Tutto il gruppo ha lavorato sulla tattica. Solo Cozza ha svolto differenziato. Ulivieri per la gara di Bergamo non potra' utilizzare lo squalificato Cozza e l'infortunato Amoruso. E' in via di recupero Vigiani ma soltanto dopo la seduta di rifinitura il tecnico potra' decidere se schierarlo. Hanno ripreso Halfredsson e Joelson, rimasti fermi un mese ma non hanno ancora la condizione per poter essere in campo. Ci sara' da scegliere tra Vigiani, Brienza e Missiroli per due ruoli da affiancare a Ceravolo o Stuani. Domattina rifinitura in sede a porte chiuse e partenza nel primo pomeriggio. Probabile formazione (3-4-2-1): Campagnolo; Lanzaro, Valdez, Aronica; Cascione, Barreto, Tognozzi, Modesto; Missiroli, Brienza; Ceravolo.(AGI)