Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Missiroli: “Possiamo salvarci”

Reggina, Missiroli: “Possiamo salvarci”

"Sono cresciuto
nel settore giovanile della Reggina, giocando dagli esordienti
alla Primavera. Poter far parte in maniera stabile di questa
rosa, adesso, e' motivo di grande soddisfazione per me, la
dimostrazione che con l'impegno e i sacrifici i risultati prima
o poi arrivano. Pero' mai sentirsi appagati". Lo ha detto
Simone Missiroli, giovane centrocampista della Reggina, ora a
disposizione di Ulivieri in prima squadra. "Nelle ultime gare
del girone d'andata abbiamo colto risultati importanti che ci
hanno consentito di restare attaccati al gruppo delle
contendenti – spiega Missiroli – sappiamo che sara' dura fino
alla fine, ma abbiamo i mezzi per poter raggiungere l'obiettivo
e regalare ancora ai nostri tifosi grandi gioie. Non e' facile
entrare nei minuti finali, magari con la squadra in
difficolta', e riuscire a fare sempre bene. Molto piu' semplice
esprimersi fin dal primo minuto, hai tempo per trovare la
giusta posizione e raddrizzare in corsa la tua prestazione. E'
una settimana-tipo anche se precede tre impegni in sette
giorni. Abbiamo l'abitudine di preparare ogni partita allo
stesso modo con la stessa concentrazione, e' anche vero pero'
che dobbiamo gestirla al meglio in funzione anche delle gare
contro Milan e Torino" Missiroli presenta il match con
l'Atalanta: "Non sara' avversario facile. Reduce da prestazioni
buone ma poco redditizie cerchera' di sfruttare al massimo
l'impegno casalingo contro di noi. Stasera giocheranno il
recupero contro il Milan e potrebbe essere un vantaggio, noi
guarderemo la partita e lavoreremo sodo per riuscire – chiude
il centrocampista amaranto – anche domenica, a proseguire nella
striscia positiva di risultati". Intanto oggi seduta di
allenamento pomeridiana a porte chiuse per gli amaranto. Il
tecnico Renzo Ulivieri ha fatto eseguire ai suoi una seduta
tattica nelle due fasi di gioco in mattinata; possesso palla e
partitella su meta' campo nel pomeriggio. A parte hanno
lavorato anche oggi Joelson, Vigiani e Hallfredsson. Domani
allenamento al S.Agata per l'abituale sgambatura
infrasettimanale.(AGI)