Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Cagliari, Ulivieri: “Gara dell’anno”

Reggina-Cagliari, Ulivieri: “Gara dell’anno”

"Per noi probabilmente e' la gara piu' importante dell'anno e ci sta che potremo incontrare delle difficolta' durante i 90 minuti", cosi' il tecnico della Reggina, alla vigilia della sfida di domani contro il Cagliari. Un match salvezza che nessuna delle due squadre puo' permettersi di sbagliare. "Proprio per l'importanza della partita chiedo il grande sostegno del pubblico di Reggio Calabria affinche' sorreggano gli undici in campo dal primo fino all'ultimo minuto – spiega il tecnico amaranto -, il loro incitamento potrebbe essere decisivo in una condizione di equilibrio generale". Ulivieri ha ancora qualche dubbio, ma dovra' rinunciare a Vigiani che non e' stato inserito nella lista dei convocati. "Decidero' dopo la seduta di rifinitura di oggi. Bisogna valutare la condizione di Stuani, ancora non al 100% della forma. Cercheremo, comunque sia, di dare continuita' alle ultime due buone recenti prestazioni". Tornando all'avversario di domani, il Cagliari di Ballardini e' in crisi e non da' segnali di ripresa, ma Ulivieri non si fida. "E' una squadra che ha mostrato qualche difficolta' – spiega Ulivieri -, ma che appare decisamente in ripresa dal punto di vista del gioco. Anche per loro si tratta di una partita determinante, si tratta a tutti gli effetti di uno scontro diretto". Oltre a Vigiani ancora fuori Hallfredsson e Joelson. Il tecnico puo' contare comunque in un organico piu' ampio e, in attacco, sull'ultimo arrivato Brienza. Probabile una Reggina con due mezze punte (Amoruso e Brienza) e un attaccante centrale, Ceravolo oppure Stuani che ha favorevolmente impressionato al debutto. Altrimenti giochera' un centrocampista in piu' in mezzo al campo (Tognozzi?). Missiroli dovrebbe agire da tornante destro al posto di Vigiani. Cozza sara' impiegato ancora davanti alla difesa. Dietro dubbio Valdez-Cirillo con il primo favorito. Cascione retrocesso in panchina. Probabile formazione (3-4-2-1): Campagnolo; Lanzaro, Valdez, Aronica; Missiroli, Barreto, Cozza, Modesto; Brienza, Amoruso; Stuani. (Agi)