Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Foti: “Calaiò? Ne riparliamo”

Foti: “Calaiò? Ne riparliamo”

Battere il Catania per risalire la china". Lo ha detto il presidente della Reggina Pasquale Foti, intervenuto oggi a "Radio Goal del Sabato", sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. "Contro il Catania abbiamo assoluta necessita' di fare risultato e mi auguro e di uscire dal Granillo con tre punti, necessari per risalire la classifica. Dopo alcune prestazioni positive della squadra, coincise con l'arrivo di Ulivieri, ci sono state due trasferte negative che ci hanno purtroppo penalizzati, relegandoci all'ultimo posto in classifica. Il mercato? Se ci saranno opportunita', compatibilmente con il nostro budget economico, interverremo. Calaio' a Reggio? E' prematuro parlarne, perche' al momento penso solo al gruppo che domani affrontera' il Catania. Il Terzo Tempo obbligatorio e' un messaggio positivo, c'e' volonta' di cambiare. Abbiamo bisogno di trovare tutti serenita' e nuovi punti di riferimento". Seduta di rifinitura a porte chiuse per la Reggina. Ulivieri pero' sembra avere pochi dubbi per via della assenze pesanti di Cascione, Halfredsson e Tognozzi a centrocampo oltre al portiere Campagnolo. Cozza in posizione piu' arretrata in mezzo al campo ha favorevolmente impressionato il tecnico in coppa e sara' la grande novita' di domani. Rientrano Lanzaro in difesa e Barreto a centrocampo, a Modesto si chiede di spingere di piu' sulla sinistra. In avanti Ceravolo in vantaggio su Tullberg e Pettinari. Probabile formazione (4-4-2): Novakovic; Lanzaro, Valdez, Aronica, Modesto; Vigiani, Barreto, Cozza, Missiroli; Amoruso, Ceravolo. (AGI)