Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, sui torti arbitrali interviene anche il Sindaco

Reggina, sui torti arbitrali interviene anche il Sindaco

''Far rientrare nella normalita' quanto sta avvenendo ai danni della Reggina non solo e' un'ingiustizia sportiva, ma anche un modo per calpestare la dignita' di una polis la cui civilta' si fregia di una millenaria storia''. E' quanto sostiene, in una dichiarazione, il sindaco di Reggio Giuseppe Scopelliti. ''Non e' nostra intenzione – aggiunge Scopelliti – fare del meridionalismo piagnone: la nostra, invece, e' una protesta di civilta' che trova fondamento nel comportamento di chi e' chiamato ad applicare le regole che, prima degli altri, dovranno essere da egli stesso osservate. Le statistiche dimostrano inequivocabilmente che la Reggina e' la squadra che, nel campionato in corso, ha subito piu' torti di qualsiasi altro club che partecipa al massimo torneo di calcio. In questa graduatoria la formazione amaranto precede Milan e Juventus''. ''Abbiamo sempre sperato – sostiene ancora Giuseppe Scopelliti – che attraverso la valutazione degli errori il governo del calcio intervenisse con azioni sanzionatorie a carico di chi sbaglia. Ed invece nulla di tutto questo, mentre noi assistiamo ad una sorta di accanimento nei confronti della squadra che rappresenta Reggio e l'intera Calabria''. (ANSA)