Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Malinteso tra Modesto e il guardalinee

Malinteso tra Modesto e il guardalinee

Al termine della gara il direttore generale della Reggina, Bigon, ha dichiarato che l'espulsione di Modesto è scaturita da un malinteso tra il giocatore e il guardalinee. Pare che il collaboratore dell'arbitro abbia inteso parole diverse da quelle pronunciate dal laterale sinistro reggino. Almeno la stangata di una squalifica lunga potrebbe essere stata scongiurata, dato che i due pare abbiano chiarito negli spogliatoi al termine della gara.