Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Ficcadenti: “Cozza, il gol. E poi?”

Ficcadenti: “Cozza, il gol. E poi?”

ficcadenti1Forse è vero che alla stampa piace alimentare polemiche e cercare momenti di frizione.

Però, spesso, anche i protagonisti di spunti ne forniscono parecchi.

Ciccio Cozza ha salvato la Reggina a Torino. In soli sette minuti più recupero ha lanciato verso la porta Joelson e poi ha messo dentro il conseguente pallone del


2-2 finale.

Lo stesso Cozza al quale, contro l'Atalanta, era stato preferito Missiroli (anche se la storia di quel "riscaldamento" è un pò diversa…) ed anche a Torino prima di lui Ficcadenti aveva provato a rimettere in piedi la partita tramite Ceravolo.

Tutto legittimo, per carità, ma stavolta la benzina sul fuoco la getta proprio il tecnico amaranto che, intervistato alla Domenica Sportiva, ha sottolineato come, "oltre il gol, Cozza non ha fatto altro".

Beh, in sette minuti basta e avanza

www.giusvabranca.com