Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, il ds del Parma su Amoruso: “Trattativa più fredda, ma non impossibile”

Reggina, il ds del Parma su Amoruso: “Trattativa più fredda, ma non impossibile”

amorusoIl destino di uno dei giocatori più importanti della Reggina tiene in ansia tutti i tifosi amaranto.

Il giocatore in questione è Nicola Amoruso, attaccante pugliese reduce da due stagioni straordinarie che sembra essere corteggiato dal Parma del patron Ghirardi che ha affidato la panchina all'allenatore emergente, Mimmo Di Carlo. E, proprio a tal proposito, i microfoni di strill.it si sono accesi per raccogliere, in esclusiva, le dichiarazioni del direttore sportivo della società emiliana, Gabriele Zamagna.

La trattativa tra Reggina e Parma sembra essere molto ben avviata. Conferme o smentite a tal proposito?

Negli scorsi giorni ci sono stati parecchi contatti con Foti, ma noi siamo soddisfatti dei nostri attaccanti, tutti giocatori che hanno la nostra fiducia, quindi la trattativa non si è concretizzata.

L'affare è ancora in piedi?

Come detto, la trattativa si è notevolmente raffreddata. Certamente Amoruso è un giocatore di grande valore che merita la stima di tutta la categoria per quello che ha fatto in carriera e negli ultimi anni, ma noi vogliamo guardarci intorno prima di operare qualsiasi tipo di acquisto.

Quindi la trattativa si è raffreddata per volere del Parma.

E' così. Manca ancora tanto tempo per la fine della sessione di mercato, per cui non c'è motivo di accelerare i contatti, forzando i tempi.

Vi sono possibilità che i contatti tornino a "riscaldarsi"?

Può darsi, ma ciò che mi sento di dire è che la situazione è ben lontana da essere come la descrivono giornali e rubriche sportive: i tempi non sono affatto così ristretti come ho letto e sentito dire negli ultimi giorni. I tempi per la possibile, ma non per questo certa, concretizzazione dell'affare vanno certamente oltre la settimana di durata.